domenica 29 marzo 2015

Rosina




Materiale
6 gomitoli di Pura Lana Vergine “Ninna Nanna Lana Gatto” (50 gr – 75 mt), ferri n. 4,5.
Misure
60 cm x 70 cm
Tensione
14 m = 10 cm
Istruzioni
Avviare 80m e lavorare 2 creste a legaccio.
F 1 e F 3: 2d, *4d, 4r* ripetere 9 volte, 4d, 2d
F 2 e F 4: le prime e ultime 2m a dir e lavorare le maglie centrali come si presentano
F 5 e F 7: 2d, *4r, 4d* ripetere 9 volte, 4r, 2d
F 6 e F 8: le prime e ultime 2m a dir e lavorare le maglie centrali come si presentano
Continuare per l'altezza desiderata e terminare con 2 creste a legaccio.

martedì 24 marzo 2015

Calzine


In questo periodo sto cercando di imparare a fare i calzini, ma ho ancora molta strada per farne un paio decenti.
Per questi ho usato 1 gomitolo di "Regia Extra Twist Merino"  (75% Lana e 25% Polyamide , 50 gr - 210 mt) ferri circolari n. 3
Ho seguito il Kal "Home Sweet Home Socks" di Maria Rosa Spighetti.
Il modello è Toe-up e comprende 4 taglie, la più piccola è perfetta per un piede che calza 34/35 di scarpe.
 


giovedì 19 marzo 2015

Pino





Occorrente:
100% Lana Merino “Drops Baby Merino” (50 gr – 175 mt): 90 mt per ogni colore
ferri circolari n. 3,5, un set di ferri a doppia punta n. 3,5
4 marcapunti, 6 bottoncini
Taglia: 0 mesi
Misure: torace 40 cm, lunghezza 21 cm, manica (dallo scalfo al polsino) 12 cm
Tensione: 28 m = 10 cm
L'abbottonatura non è centrale, ma laterale.
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato
1accD = passare 1m senza lavorarla, 1d, accavallare la maglia passata
2insD = lav. 2d insieme
asola = 1g 2insD
legaccio lavorato in piano = lav. tutti i ferri a dir
legaccio lavorato in tondo = 1 giro a diritto e 1g a rovescio
cresta legaccio = 2 ferri a legaccio
Maglia rasata lavorata in piano = 1 ferro a dir e 1 f a rov
Maglia rasata lavorata in tondo = 1 giro a dir e 1g a rov
M = marcapunti
aum. = nella stessa maglia lavorare 1d e 1d ritorto.
sM = spostare il marcatore
DL = diritto del lavoro
RL = rovescio del lavoro
A = colore 1 B = colore 2 C = colore 3
Punto scacchiera:
F 1 e F 3: 2d di un colore, 2d di altro colore
F 2 e tutti i ferri pari: lavorare le maglie come si presentano
F 5 e F 7: alternare i colori
Istruzioni
Con il colore A avviare 52m e lavorare 3 creste a legaccio.
Fare la prima asola nel 3° ferro, le seguenti ogni 7 creste.
Sul RL posizionare i marcapunti: 18d, M, 7d, M, 14d, M, 7d, M, 6d
F 1: *lavorare a diritto fino a 1m prima del M, 1aum, sM, 1aum* rip 4 volte, lavorare a diritto fino alla fine del ferro.
F 2 e tutti i ferri pari: le prime e ultime 5m a dir, a rovescio le centrali.
Ripetere i ferri 1 e 2 per altre 15 volte = 16 x 8 = 128 m + 52m = 180 m
Dopo 24 ferri lavorare a punto scacchiera con i colori A e B, poi continuare con il colore B.
Dividere le maniche dal corpo (rimuovere i marcapunti):
34d, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 39m della prima manica, avviare 4 nuove maglie, 46d, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 39m della seconda manica, avv. 4 nuove maglie, 22d.
Lavorare a legaccio le prime e ultime 5m, a maglia rasata le maglie centrali.
Dopo 24 ferri con il colore B, lavorare a punto scacchiera con colore B e C.
Continuare con il colore C per 20 ferri.
Terminare con 3 creste a legaccio.
Maniche
Distribuire sui ferri a doppia punta le maglie delle maniche.
Ferro seguente: riprendere 3m dal sottomanica del corpo, diritto fino alla fine, riprendere 3m dal sottomanica del corpo, lavorare in tondo e segnare l'inizio del giro con un M.
Dopo 6 giri diminuire 1m ai lati del M, ripetere le diminuzioni ogni 6 giri per altre 3 volte.
Dopo 24 giri lavorare a punto scacchiera come per il corpo.
Terminare con 3 creste a legaccio.
Confezione
Attaccare i bottoni in corrispondenza delle asole, nascondere i fili pendenti.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.