giovedì 20 marzo 2014

Cappellino e scarpine azzurri


Occorrente: 1 gomitolo di 100% Lana Merino “Record Classic Filati BBB”(50 g – 175 mt)
Set di ferri doppia punta n. 3,5, ferri n. 3,5
1 marcatore
Taglia: prematuri
Misure: circonferenza cuffia 26 cm, altezza 11 cm – lunghezza scarpina: 5cm
Tensione: 28 m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto     r = rovescio  g = gettato
maglia rasata (in tondo)= lavorare tutti i giri a diritto
legaccio (lavorazione in tondo): 1g a dir. e 1g a rov.
2insD = lavorare 2 m insieme a dir.     acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
Coste 1/ 1 =1d, 1r
M = marcatore

Cuffia
Avviare 60m e unire in tondo segnando con 1 marcatore l’inizio del giro.
Lavorare a legaccio per 6 giri.
G 1 e G3: *2r, 4d* rip. fino alla fine del giro.
G 2 e tutti i giri pari: diritto.
G 5 e G 7: *3d, 2r, 1d*, rip.
Ripetere i G1 – G8 fino a cm 8.
Diminuzioni
G 1: 2insD per tutto il giro.
G 2: dir.
G 3: 2insD per tutto il giro.
G 4: dir.
G 5: 2insD per tutto il giro.
G 6: dir.
Tagliare il filo  e con un ago passarlo attraverso le maglie rimaste, stringere e nascondere il filo pendente sul rovescio del lavoro.

Scarpine
Avviare 5m.
F 1 – F 2: dir.
F 3: 1d, 1ddd, 1d, 1ddd, 1d
F 4: dir.
F 5: 1d, 1ddd, 3d, 1ddd, 1d
F 6: dir.
F 7 – F 14: dir.
F 15: 1d, 1acc, 3d, 2insD, 1d
F 16: dir.
F 17: 1d, 1acc, 1d, 2insD, 1d
F 18(passare su 4 ferri a doppia punta, uno per ogni lato) : 5d, riprendere 14m sul lato lungo, 5d, riprendere 14m sul lato lungo.
Lavorare in tondo 1 giro  a rovescio e mettere il marcatore tra la 2a e 3a maglia.  
G 1: 5d, 12d, 2insD,  5d,   1acc, 12d
G 2: 5d, 11d, 2insD, 5d, 1acc, 11d.
Continuare le diminuzioni fino ad avere: 5m, 8m, 5m, 8m.
Giro seguente a diritto.
Continuare a coste 1/1 per 15 giri.
Chiudere le maglie morbidamente.

  











NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

mercoledì 12 marzo 2014

Copertina Valentina





Materiale
5 gomitoli di 100% Lana Merino Extra “Regina Filati Bracco”(50 gr. – 125 mt)(4 rosa, 1 fucsia)
Ferri n. 4
Campione: 22 m = 10 cm
Misure: 60 cm x 70 cm
Abbreviazioni:
Punti
d = diritto r = rovescio
legaccio (lavorazione in piano)= lav. tutti i ferri a dir.
Punto fantasia
















Con i ferri n. 4 avviare 131 m e lavorare a legaccio per 22 ferri (11 creste).
Continuare lavorando a legaccio le prime e ultime 10m con la lana rosa e seguire lo schema sulle maglie centrali.
A 65 cm di altezza lavorare 22 ferri a legaccio con la lana rosa.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

sabato 8 marzo 2014

Corallo



Occorrente
2 gomitoli di 100% Lana Merino “Classic Record BBB” (50 gr – 175 mt)
Ferri circolari n. 3,5 set di ferri a doppia punta n. 3,5(oer le maniche)
5 bottoncini, 4 marcatori
Taglia: 6/9 mesi
Misure: larghezza 26 cm, lunghezza 28 cm, lungh. manica 25 cm(dal collo al polsino)
Tensione: 24 m = 10 cm
Punti impiegati:
d = diritto r = rovescio g = gettato
nodino: 3m insieme a rov. senza lasciarle cadere dal ferro, 1 gettato, lavorarle di nuovo insieme a rov, quindi lasciarle cadere dal ferro.
2insD = lavorare 2m insieme a dir.
legaccio (lavorazione in piano)= lav. tutti i ferri a dir
legaccio (lavorazione in tondo)= 1 giro a diritto e 1 giro a rovescio.
M= marcatore sM= sposta il marcatore
1aum=ddd= lavorare nella stessa 1d davanti e 1d dietro
1acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
asola: (sulle 4m del bordo del davanti destro) 1d, 1g, 2insD, 1d.
Fare 6 asole, la prima nel F 13, le altre a distanza di 16 ferri.
DL= diritto del lavoro
RL= rovescio del lavoro

Spiegazione
Con i ferri circolari avviare 48m.
F 1: 2d, M, 11d, M, 22d, M, 11d, M, 2d
F 2 e tutti i ferri pari (se non indicato diversamente): rovescio
Nel 3° ferro iniziare la lavorazione con il punto “Nodini”
F 3(DL): 1d, *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine. (56m)
F 5: avviare 2 nuove maglie, *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 2 nuove maglie (68m)
F 7: avviare 3 nuove maglie, *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 3 nuove maglie (82m)
F 9: avviare 4 nuove m. *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 4 nuove maglie (98)
F 11: avviare 4 nuove m. *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 4 nuove maglie.
In tutti i ferri lavorare le prime e ultime 4m (bordi per le asole ed i bottoni) a diritto.
F 13: *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine.
Continuare con gli aumenti ai lati dei marcatori fino ad avere 242 maglie così suddivise: 

36(davanti) 53(manica) 64(dietro) 53(manica) 36(davanti)

Separare le maniche dal corpo.
Ferro seguente (DL): 36d, avviare 4 nuove maglie, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 53m della prima manica, 64d, avviare 4 nuove maglie, lasciare in sospeso le 53m della seconda manica, 36d.
Continuare con la lavorazione del punto Nodini per 15cm, poi proseguire a legaccio per 5 ferri e chiudere le maglie sul rovescio del lavoro.
Rimettere sui ferri le 53m di una manica, riprendere dal sottomanica 4m.
Lavorare in tondo con il punto nodini e segnare l’inizio del ferro con un marcatore.
Dopo 8 giri diminuire 2m ai lati del marcatore: lav. fino a 2m prima del M, 1acc, sM, 2insD.
Ripetere altre 3 volte.
A cm 11 dal giromanica, terminare la manica con 5 giri a legaccio e chiudere le maglie al rovescio.

Fare l’altra manica allo stesso modo.

Riprendere le maglie dello scollo, lavorare 5 ferri a legaccio e chiudere le maglie sul rovescio del lavoro.

Cucire i bottoni e nascondere i fili pendenti.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.



mercoledì 5 marzo 2014

Set per Cuore di Maglia


Capi piccolissimi per cuccioli piccolissimi.

Lamponi


 Occorrente: 1 gomitolo di 100% Lana Merino “Ixia Filati Pregiati” (50 gr. – 225 mt)
Set di ferri doppia punta n. 3,5, ferri n. 3,5
1 marcatore
Taglia: prematuri
Misure: circonferenza cuffia 30 cm, altezza 11 cm – lunghezza scarpina: 5cm
Tensione: 28 m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto       r = rovescio    g = gettato
maglia rasata (in tondo)= lavorare tutti i giri a diritto
legaccio (lavorazione in piano): lav, tutti i ferri a diritto.
2insD = lavorare 2 m insieme a dir.             acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
DL = diritto del lavoro          RL = rovescio del lavoro
M = marcatore
Fiorellino: 
G 1: *2d, 2insD, 1g, 4d*
G 2: lavorare tutte le maglie a diritto
G 3: *1d, 2insD, 1g, 1d, 1g, 1acc, 2d*
G 4: lavorare tutte le maglie a diritto
G 5: come il G 1
 Istruzioni
 Cuffia
Avviare 64m e unire in tondo segnando con 1 marcatore l’inizio del giro.
Lavorare a maglia rasata per 3cm, poi iniziare la lavorazione dei “fiorellini”, poi continuare a maglia rasata.
A cm 8 di altezza totale iniziare le diminuzioni.
G 1: *6d, 2insD* ripetere fino alla fine del giro.
G 2 e tutti i giri pari: lav. a diritto tutte le maglie.
G 3: *5d, 2insD*, rip. fino alla fine del giro.
G 5: *4d, 2insD* rip. fino alla fine del giro.
G 7: *3d, 2insD* rip. fino alla fine del giro.
G 9: *2d, 2insD* rip. fino alla fine del giro.
G 11: *1d, 2insD* rip. fino alla fine del giro.
G 13: *2insD* rip. fino alla fine del giro.
G 15: ripetere il G 13.
Tagliare il filo  e con un passarlo attraverso le maglie rimaste, stringere e nascondere il filo pendente sul rovescio del lavoro.

Scarpine
Con i ferri n. 3,5 avviare 35m e lavorare 10f a legaccio (5 creste).
Iniziare le diminuzioni:
f 1(DL): 14d, 2insD, 3d, 1acc, 14d
f 2 e tutti i ferri pari: rovescio
f 3: 13d, 2insD, 3d, 1acc, 13d
f 5: 12d, 2insD, 3d, 1acc, 12d
f 7: 11d, 2insD, 3d, 1acc, 11d
f 9: 10, 2insD, 3d, 1acc, 10d.
f 11-15: lavorare le 25m rimaste a diritto.
f 16(RL): chiudere tutte le maglie.
Cucire la suoletta e il dietro della scarpina.
  
NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.