domenica 23 novembre 2014

Gilet con rombi


Occorrente:
Drops Baby Merino (50 gr – 175 mt) 200 mt col. Blu, 100 mt col. Azzurro, ferri n. 3 e n. 3,5
4 bottoni.
Taglia: 6 mesi
Misure: largh. 26 cm, lungh. 29 cm
Tensione: 26 m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato
2insD = lav. 2d insieme
asola = 1g 2insD
maglia rasata lavorata in piano = 1 ferro a dir e 1 f a rov
acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
Coste 1d/1r = * 1d, 1r *, sul rovescio lavorare le maglie come si presentano.
Dietro
Con i ferri n. 3 e la lana azzurra avviare 71m e lavorare a coste 1d/1r per 10 ferri.
Continuare a maglia rasata con i ferri n. 3.5 e il colore blu.
A 18 cm dal bordo iniziare le diminuzioni degli scalfi: chiudere in una sola volta, su entrambi i lati, 5m, 3m, 1m, 1m.
Continuare fino a raggiungere 28 cm di altezza totale.
Lasciare in sospeso tutte le maglie (51m).
Davanti
Lavorare come per il dietro fino alle diminuzioni degli scalfi.
Contemporaneamente alle diminuzioni degli scalfi iniziare le diminuzioni dello scollo: chiudere la maglia centrale e lavorare le parti separatamente.
Continuare le diminuzioni sul diritto del lavoro:
parte dx =dir fino alle ultime 3m, 1acc, 1d
parte sx= 1d, 2insd, continuare con la lavorazione fino alla fine del ferro.
Continuare le diminuzioni fino ad avere 16 m per ogni spalla.
Confezione
Sul davanti ricamare i rombi a punto maglia con la lana azzurra.
Riprendere con i ferri n. 3 e la lana azzurra le maglie lungo lo scollo e lavorare a coste per 6 ferri, poi chiudere tutte le maglie.
Rimettere sul ferro n. 3 le maglie del dietro e con la lana azzurra, lavorare a coste per 6 ferri, poi chiudere tutte le maglie.
Riprendere le maglie delle spalle del davanti e lavorare a coste per 6 ferri, ricordarsi di fare 2 asole per ogni spalla.
Sovrapporre i bordi del davanti e sul dietro e cucire con punti nascosti.
Riprendere le maglie su entrambi i giromanica e lavorare a coste per 6 ferri.
Cucire i fianchi e attaccare i bottoncini.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.



Nessun commento:

Posta un commento