mercoledì 29 ottobre 2014

Gufetti



Occorrente: 2 gomitoli di Lana Merino “Zarina Filatura di Crosa” (50 gr – 165 mt)
ferri circolari e set di ferri a doppia punta n. 3 ½, 5 bottoncini, 4 marcatori
Taglia: 0 mesi
Misure: largh. 20 cm, lungh. 21 cm, manica (dal giromanica al polso) 11 cm
Tensione: 26m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato
1acc = passare 1m senza lavorarla, 1d, accavallare la maglia passata
2insD = lav. 2d insieme
asola = 1g 2insD La prima asola nel 3° ferro, le seguenti a distanza di 3 creste di legaccio)
legaccio lavorato in piano = lav. tutti i ferri a dir
legaccio lavorato in tondo = 1 giro a diritto e 1g a rovescio
cresta legaccio = 2 ferri a legaccio
Maglia rasata lavorata in piano = 1 ferro a dir e 1 f a rov
Maglia rasata lavorata in tondo = 1 giro a dir e 1g a rov
Punto semini:
F 1: *3d, 1r*
F 2 e tutti i feri pari: rovescio
F 3 e F 7: dir
F 5: 1d, * 1r, 3d*, 1r, 2d
M = marcatore
aum. = 1ddd = nella stessa maglia lavorare 1d e 1d ritorto.
aum intercalato = sollevare il filo che unisce la maglia del ferro sx e quella del ferro dx e metterla sul ferro sx, lavorare questo filo a diritto ritorto.
aum. semplice = avviare una maglia sul ferro di destra
Sm = spostare il marcatore
DL = diritto del lavoro
RL = rovescio del lavoro


Schema Gufetti






















Istruzioni
Con i ferri circolari avviare 52 m e lavorare 3 ferri a dir.
F 4 RL: (posizionare i marcatori) 12d M 7d M 14d M 7d 12d
F 5 DL: 5d (bordo), *lavorare a “punto semini” fino a 1m prima del M, 1ddd, 1d, sM, 1d, 1ddd* rip.4 volte, contin. con il punto semini fino alle ultime 5m, 5d(bordo).
F 6 e tutti i ferri pari: lav le prime e ultime 5m a legaccio, le maglie centrali con il punto semini.
Ripetere il ferro degli aumenti fino ad avere 180m.
Dividere le maniche dal corpo
Ferro seguente DL: 28d (davanti) avviare a nuovo 4m, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 39m della prima manica, 46d(dietro) avviare a nuovo 4m, lasciare in sospeso le 39 della seconda manica, 28d (davanti).
Continuare con il punto semini per 2cm, poi lav a maglia rasata rovescio le maglie centrali e a legaccio le prime e ultime 5m per 8f.
Ferro seguente seguire lo schema dei gufetti.
10 ferri a maglia rasata rovescio (le prime e ultime 5m a legaccio)
Terminare con 3 creste a legaccio
Maniche
Distribuire su tre ferri a dp le maglie delle maniche.
Ferro seguente: riprendere 3m dal sottomanica, lavorare a punto semini fino alla fine, riprendere 3m; unire in tondo e segnare l'inizio del giro con un marcatore.
Dopo 6 giri diminuire 1m ai lati del marcatore (a dx un'accavallata e a sx 2insD.
Ripetere le diminuzioni ogni 6g per 4 volte.
A 10 cm di lunghezza distribuire 7 diminuzioni.
Terminare con 3 creste a legaccio.
Confezione
Con un filo color marrone ricamare gli occhietti, attaccare i bottoni e nascondere i fili pendenti.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.




3 commenti:

  1. Ciao grazie per questo tutorial e complimenti per il tuo lavoro...non riesco a trovare per quanti mesi è questo giacchino.Io doveri farne uno tipo cappottino per una bambina di 12 mesi.Mi potresti consigliare quante maglie mettere?? Grazie mille
    Amelina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo golfino è stato realizzato con un filato sottile ed è adatto ad un bambino appena nato.
      Mi dispiace, ma non so dirti quante maglie occorrono per un cappottino più grande... dipende dal filato che userai e dal campione.

      Elimina
  2. Salve Meny, stavo cercando un golfino per un neonato e ho trovato questa meraviglia ! Ho 4 gomitoli di lana vergine di 50 gr. l'uno e serà per un maschietto. Ti saprò dire dopo come è andata. Saluti da Pordenone, mio blog: lauraivonnecreaciones.blogspot.it

    RispondiElimina