martedì 18 ottobre 2011

Cappellino con paraorecchie


Occorrente:
1 gomitolo di Super Baby Filati Bracco100% Pura Lana Merino (50 gr. - 225 mt.)
Ferro circolare n. 3
Gioco di ferri n. 3
1 marcatore
Misure: circonf.. 40 cm.

Paraorecchie a punto legaccio
(Con i ferri circolari il punto legaccio si ottiene lavorando un giro a dir. e un giro a rov)

Con il ferro circolare montare 6 m.
1° g. 2 d – 1 aum. - 1 aum. - 2 d. = 8 m. ( 1 aum: lavorare la stessa m. 2 volte )
2° g. rovescio

Continuare: 2 d. - 1 aum...(le m. tra i due aumenti si lavorano a legaccio)...1 aum. 2 d. fino ad avere 26 m. e lasciarle in sospeso.

Fare anche l'altro paraorecchie uguale al primo.

Cappello
Montare 10 m sul ferro circolare, riprendere le 26 m. di un paraorecchie, montare 30 m. riprendere le 26 m. del secondo paraorecchie, montare 10 m. posizionare il marcatore= 102 m.
Lavorare 10 giri a legaccio.
Continuare la lavorazione in tondo con il punto operato.
(Punto operato: 1° g.: *3 d. - 1 rov.* - 2° g.: diritto . Ripetere.)

A cm 10 di altezza dal 1° g. del cappello ripartire le maglie su quattro ferri a doppia punta e iniziare le diminuzioni:
1° g.: 7 d. - *1 acc. doppia – 14 d. *- 7 d. - (la calotta del cappello è divisa in 6 spicchi)
(acc. doppia: prendere 2 m. insieme e passarle sul ferro dx senza lavorarle, lav. la m. seg. a dir. , accavallare le due m. passate sulla m. appena lavorata.)
2° g. e tutti i g. pari a diritto
3° g. 6 d. - *1 acc. doppia – 12 d. *- 6 d.
5° g.: 5 d. - *1 acc. doppia – 10 d. *- 5 d.

Continuare a diminuire in questo modo fino ad avere 6 m.
Tagliare il filo e con l'ago passarlo nelle 6 m. rimaste, stringere e fissare il filo sul rov.
Fare due cordoncini e fissarli alle estremità dei paraorecchie.

domenica 16 ottobre 2011

Leaflet



Leaflet, pattern di  Cecily Glowik MacDonald, è stata la proposta per il "KAL from Italy" di ottobre su Ravelry.
Mi sono lasciata tentare e l'ho realizzato in poco tempo.

Cardigan con cappuccio




Occorrente:
200 gr di Super Baby di “Filati Bracco”, 100% Pura Lana Merino (50 gr. - 225 mt.)
Punto rombi e coste 2/2
ferri n. 2 ½ e n. 3
6 bottoncini
Schema punto rombi


Dietro e davanti
Con i ferri n. 2 ½ montare 182 m e lavorare a coste 2/2 per 10 ferri.
Proseguire con i ferri n. 3 con il punto rombi
A cm. 20 di altezza totale iniziare gli scalfi manica: lasciare in sospeso 46 m. per il davanti dx e 46 m. per il davanti sx, continuare sulle 90 m. del dietro.
Scalfi manica (dietro)
Su entrambi i lati del dietro chiudere 3 m in una sola volta per 2 volte (78 m.)
Lavorare per 9 cm., poi lasciare in sospeso le 78 m. su un ferro ausiliario

Davanti
Per ogni davanti, dal lato degli scalfi, diminuire 3 m in una sola volta per 2 volte (46 – 6= 40)Proseguire per 7 cm., poi iniziare le diminuzioni per lo scollo: sul lato dello scollo, diminuire 12 m. in una sola volta, poi 2 m. ogni 2 ferri per 2 volte (40 -16=24 m.)
A cm 9 di altezza dallo scalfo, lasciare in sospeso le 24 m.
Lavorare i due davanti in maniera simmetrica.
Maniche
Con i ferri n. 2 ½ montare 54 m. e lavorare a coste 2/2 per 10 ferri.
Continuare con i ferri n. 3 e lavorare a punto rombi (contemporaneamente nel primo ferro distribuire 10 aum.)
Su ogni lato della manica aum. 1 m. ogni 8 f. per 10 volte (54 + 20 = 74 m.)
A cm. 18 di altezza diminuire gli scalfi come il dietro.
Chiudere le maglie.
Cappuccio
Con i ferri n. 2 ½ montare 114 m. e lavorare a coste 2/2 per 6 f.
Continuare con i ferri n. 3 a punto rombi.
A cm. 17 di alt. dividere le m. su due ferri , piegare il cappuccio a metà e chiudere le maglie con tre ferri (sul rov. del lavoro)

Confezione
Unire le spalle dei davanti con quelle del dietro con i tre ferri e chiudere normalmente le m. centrali del dietro.
Cucire le maniche e montarle.
Montare il cappuccio
Bordi dei davanti
Con i ferri n. 2 ½ riprendere le maglie su ogni lato del dav. e lav. a coste 2/2 per 6 f.
L'abbottonatura è nascosta con 6 asole volanti all'interno.