giovedì 31 marzo 2011

Le mie prime calze


 Anch'io ci sono riuscita! Temevo di non essere capace di lavorare le calze, ma seguendo passo passo lo schema “Pervinche” scaricato dal sito di “unfilodi”, le ho create in poco tempo. Il modello è ideale per le principianti, la spiegazione è molto semplice e dettagliata...il risultato perfetto (quasi).  

martedì 22 marzo 2011

Top-down blu

2 gomitoli di Mistral Sesia 100% Lana Merino Fine (50 g. - 175 m.), ferri n. 3
La taglia è 0/3 mesi.
Il punto a righe:
1° f.: diritto
2° f.: rovescio
3° f.: diritto
4° f.: diritto
Si inizia dal collo: con i ferri circ. n. 3 montare 59 m e lavorare a legaccio per 10 ferri.
Poi suddividere il lavoro come segue:
  • 13m(davanti sx), 7 m(manica sx), 19 m(dietro), 7 m(manica dx), 13 m. (davanti dx).
Proseguire:
  • 5 m legaccio (bordino), 7 dir., -1 aum. 2 dir. 1 aum- 5 dir. -1 aum. 2 dir. 1 aum. -17 dir. -1 aum. 2 dir. 1 aum.- 5 dir. -1 aum. 2 dir. 1 aum.- 7 dir. 5 legaccio (bordino)
Continuare a lavorare a maglia rasata e ripetere gli aumenti sul diritto del lavoro, sempre sovrapposti ai predenti per 22 volte. Alla fine degli aumenti abbiamo 235 m:
  • 35(dav sx), 51 m(manica sx), 63 m(dietro), 51 m(manica dx), 35m(dav. sx).
  • Lasciare in sospeso i punti dei davanti, del dietro e di una manica e proseguire sull'altra manica:
  • trasferire le 51 m della manica sui ferri n. 3 e aum. 1 m. all'inizio e alla fine del ferro = 53 m.
  • Sulle 53 m. lavorare a punto righe per 2 cm. e poi diminuire 1 m. su entrambi i lati ogni 2 cm. per 5 volte. =43m.
  • A cm 13 di altezza delle maniche, distribuire 6 diminuzioni.
  • Lavorare le 37 m. rimaste a p. legaccio per 10 ferri.
Identica lavorazione per l'altra manica.
  • Riunire le 35 m del davanti sx, 63m del dietro e 35 m del davanti dx e lavorare a p. righe per 15 cm, poi 10 ferri a legaccio e chiudere tutte le maglie.
  • Contemporaneamente distribuire 5 asole sul dav. sx.
  • Cucire i sottomanica e attaccare i bottoni.